Il blog si è trasferito!

Tra 6 secondi sarai automaticamente indirizzato sul nuovo sito. Altrimenti, visita
http://www.lefunkymamas.com/
e aggiorna il tuo segnalibro.

giovedì 7 ottobre 2010

Pizzi,frange e la sua t-shirt!

Sono arrivate le prime piogge autunnali ed io sotto l'ombrello ho un disperato bisogno di comodità! Sarà che quelle gocce sembrano sussurrare "Rimani a letto: cane,biscotti,Leone sotto il piumone..."e così anche una tuta mi comincia a stare scomoda.
Un'ottima soluzione può essere una maglietta del tuo lui,un paio di leggings, maxi cardigan e stivali di gomma.
 Soprattutto se la maglietta in questione è stata disegnata da Ed Templeton in occasione della sua mostra Cemetery of reason per una galleria in Belgio e prodotta da Emerica.
Nulla contro il Belgio, ma ho volutamente postato il video di Red Ronnie della mostra a Nuoro.
Non Milano, non Torino, non Bologna ( città dove tra l'altro non è stata ospitata) ma Nuoro. Doveroso supportare, Yo!
Ho voluto modificare il magliettone in rockingchair lab style tagliando via maniche e collo e aggiungendo una fila di frange sul basso della t-shirt.
Ma come vi dicevo, nei giorni di pioggia, anche un morbido cinturone in cuoio potrebbe darmi la sensazione di avere dello zucchero di canna nelle mutande, eh si!Ho quindi pensato che per sagomare il neo vestitino era meglio aggiungere due strisce di pizzo applicandole alle cuciture laterali, così che una volta annodato in un bel fiocco si riesca comunque a riconoscere un corpo di donna!
E in questo caso che donna ragazzi...ringraziamola questa fanciulla: merci beaucoup Giulia!Davvero!
 E grazie di aver donato ettolitri di sangue a quelle povere zanzare affamate della palude, sei definitivamente la loro più grande benefattrice!





2 commenti:

Love Potion Design ha detto...

Un modo originalissimo di indossare una maglietta. Molto femminile. Può essere un bel modo di riciclare delle maglie oversize che si hanno nell'armadio. Complimenti alla creativa!! E complimenti alla modella!
Ciao!!
Antonietta.

Justine ha detto...

La seconda vita dei magliettoni...
grazie Antonietta!
un bacio

 

blogger templates | Make Money Online