Il blog si è trasferito!

Tra 6 secondi sarai automaticamente indirizzato sul nuovo sito. Altrimenti, visita
http://www.lefunkymamas.com/
e aggiorna il tuo segnalibro.

lunedì 10 gennaio 2011

Fresh, Handmade Cosmetics for real! Lush




Lush= lussureggiante
Lush= fresh, handmade cosmetics
Lush= uno dei marchi preferiti dalle Funky Mamas

La Befana ha portato nelle nostre case un bel sacchettone di prodotti Lush, questo non solo ha profumato in modo delizioso il bagno, ma pelle e capelli sono ansiosissimi di provare balsami solidi, scrub zuccherini e creme impalpabili. Un negozio Lush lo trovi "a naso" ed il suo ricordo ti resta addosso per almeno un paio d'ore, se provate una delle loro ballistiche per il bagno non riuscirete più a farne a meno, soprattutto quando desiderate ardentemente prendervi cura di voi e rimanere nella vasca fino a che non vi spunteranno le branchie. Una volta mi sono addormentata, tanto che Mister C. pensava fossi morta annegata in un mare di petali di rosa.
Ma cos'è Lush? E' un'azienda con un credo così forte e definito da influenzare ogni singolo tassello della sua attività: dalla "supply chain" al feed back post vendita. Più di 25 anni di storia, fondata a Pool nel Dorset da Mark e Mo Constantine, i due coniugi sono ancora nel board della società e continuano a guidarla secondo gli stessi principi etici e solidali che li hanno ispirati nel 1994 quando Lush non si chiamava ancora così ma Cosmetics to Go.
Oggi Mo e Mark sono Cavalieri della Corona, insigniti del prestigioso OBE, non male per due persone che hanno deciso di produrre creme e bombe da bagno! La dimostrazione che chi fa bene, ottiene il bene e di bene Lush ne fa moltissimo: nessun test sugli animali, stretto controllo sui fornitori di frutta, verdura e fiori, nessun componente di sintesi dannoso, packaging ridotto al minimo, attenzione maniacale alla felicità e alla salute dei propri dipendenti. A tutto questo aggiungiamo anche il fatto che Lush è vegan friendly, porta avanti campagne etiche, iniziative green, supporta un folto gruppo di organizzazioni solidali e non mancano mai di battersi per tutto ciò che credono.
QUI troverete di tutto e di più, oltre che questo video fantastico dove finalmente si vede l'interno della fabbrica Lush ed il suo scrigno segreto degli ingredienti: un bel frigorifero!

Sono un po' stufa di sentirmi dire dalla pubblicità che a breve diverrò secca e rugosa, flaccida e con la cellulite pure sui polpastrelli. Stufa di vedere super star favolose testimonial di creme con particelle improbabili, meglio divertirsi leggendo le descrizioni ironiche del Lush Time e studiare la lista degli ingredienti con cura, tanto le rughe mi verranno sicuramente e la cellulite passa o si attenua solo se alzo il panettone dalla sedia e vado a sudare un po'. Idem per i trucchi, se fossero più naturali possibile sarebbe meglio e le mie palpebre permalose ringrazierebbero assai. Lush ha appena introdotto il fondotinta, o meglio, i pigmenti di colore; già provati e funzionano ovviamente molto bene, tra l'altro si possono amalgamare con la crema idratante, per ombretti, matite e tutto il make up vi giro il bel post di qualche giorno fa di Cosebelle Magazine: Make up bravo. Non conoscete ancora Cosebelle? Suggerirei di non perdere ulteriore tempo e buttarsi tra le braccia della nostra amica SantaSubito.














1 commento:

✿ Elena ✿ ha detto...

Gli odori che emanano i negozi Lush sono inconfondibili! Io ogni volta che entro ci sto delle ore...annuso, provo e...svaligio tutto il negozio!
baci Baci

 

blogger templates | Make Money Online