Il blog si è trasferito!

Tra 6 secondi sarai automaticamente indirizzato sul nuovo sito. Altrimenti, visita
http://www.lefunkymamas.com/
e aggiorna il tuo segnalibro.

venerdì 3 dicembre 2010

Ti piace 10 minuti? Meglio una sedia!

Imaginationkid

Che bello l'universo funky baby!
Sotto Natale poi, te lo immagini così dolcemente colorato da splendidi giochi in legno ecofriendly, meravigliosi libri illustrati che fanno sbarrare gli occhi a grandi e piccini, decorazioni fatte a mano da sapienti mani creative: seeeeeeeeeee, magari!
Questo succede solo sui blog, nelle pagine delle migliori riviste per l'infanzia e nei più curati negozi per bambini. Nella vita vera, invece, ti ritrovi con il più tamarro dei lunapark sotto l'albero, luci orrende e suoni atroci inclusi!
Ricordo ancora Funky papà C. ( il compagno di Chiara) intento a tappare con della cera i buchini di un gioco per cercare di evitare la perdita dell'udito  a Riccardino, e a noi anche!
Dietro ad ogni angolo di strada c'è un parente pronto a regalarti giochi plasticosi che ripetono cento volte al giono "Hello" o "Vuoi giocare con me", quelli che dopo aver messo a nanna la bestia li sfiori col piede e uèèèèèèèèèèèèèèè, vorresti andare dritto dritto dal produttore e piazzargli tuo figlio urlante in braccio e dirgli: "Dai, andormentamelo tu adesso!".
Giochi provvisti di schermi a led dalla breve vita: infatti il mostro impara a pigiare su un bottone il primo minuto, sballonzola divertito sulle chiamiamole note per comodità al minuto due e arrivati al terzo sta già saltellando allegramente con atterraggio a ginocchiata sul simpatico riquadro animato. Olè, come direbbe Chucky.
Oltre tutto il tempo di concentrazione dei gremlin su questo tipo di giochi dura dai 10 minuti, magari il primo giorno, al minuto e mezzo, dopo di che Mammaaaaaaaaaaaaaaa si deve inventare qualcosa!
Poi all'asilo ho visto la luce, Leone passa un sacco di tempo attorno alle sedioline, sale, scende, sale scende, ci si siede per benino cercando il tuo sguardo, come a dire, visto come sono grande! Da quando fa la merenda seduto per benino poi, gli si legge la soddisfazione in viso...torna a casa e vuole salire sulle sedie, chiede un foglio e una matita e , miracolo, sta quieto. Si, sta tranquillo anche un quarto d'ora.
Se non fosse che devo stare attenta: le sedie da adulti sono quanto meno alte per un puffo come lui! Così' ho deciso, a Natale gli regalo la sediolina, il tavolino già ce l'ho, è rimasto gelosamente custodito negli anni, il mio amatissimo banchetto Kartell rosso e nero.
Tra l'altro lo sapevate che la Louis Ghost di Starck ora è disponibile in versione Funky baby? Sapevatelo! Si chiama Lou Lou Ghost, sicuramente più fesciòn, ma il mio cuore opta per la mia simpatica, rossa e fedele sediolina di sempre!

Capito Babbo Natale?

3 commenti:

Titty ha detto...

ahahah hai ragione, ormai i miei figli sono grandi ma mi ci rivedo in quello che dici!!
Allora Babbo Natale che facciamo?? Accontentiamo la mamma e il piccolino??:P

Zelda was a writer ha detto...

che bello scoprire cose che ripetiamo abitualmente e oggetti che ignoriamo a causa del continuo utilizzo attraverso le loro piccole e luminose scoperte!
w le seggioline rosse! w i pargoletti delle funky mamas!! <3

Fata Bislacca ha detto...

Purtroppo non ho contatti diretti con Babbo Natale e quindi non posso intercedere per la bella sediolina!
Mannaggia a google reader; ti seguo, lo sai, come seguo Zelda e mi diverto tantissimo a seguire le vostre peripezie, fantasie, pazzie e tenerezze ma mai una parolina da parte mia. Fata Distratta, indaffarata ed impanicata! Sappi che silenziosamente ti leggo e mi diverto, mi regali momenti diversi; riflessivi, di divertimento o di improvvise "idee" come in un brainstorming... Ah, si, sono pure Fata Sconclusionata.... Ma che lo dico a fà, basta leggere!!!
Ti abbraccio e ti auguro di avere migliori rapporti di me con B.N. e che tutti i tuoi desideri possano realizzarsi! Cathy

 

blogger templates | Make Money Online